Inserisci la tua parola chiave

Body Image Revealer

Il BODY IMAGE REVEALER (B.I.R.) è uno strumento ideato dal Dr. Emanuel Mian.
Innovativo e tecnologicamente avanzato per la diagnosi scientifica dei disturbi del comportamento alimentare (Anoressia Nervosa, Bulimia Nervosa e Binge Eating Disorder), è basato sulla distorsione dell’immagine corporea.

PERCHÉ È STATO CREATO IL B.I.R.

L’intenzione di creare un sistema diagnostico alternativo all’attuale metodologia, che prevede la somministrazione di una serie di test dai risultati spesso poco attendibili, è nata constatando che le persone affette da disturbi alimentari possono essere influenzate sia da problematiche affettivo-cognitive, sia da una distorta percezione del proprio “apparire corporeo”.

Dall’analisi di questi elementi è emersa la possibilità di diagnosticare anoressia, bulimia, sindrome dell’alimentazione incontrollata e obesità, attraverso un’applicazione informatica, un software, in grado di simulare in maniera naturale e realistica i cambiamenti del corpo in condizioni di sovrappeso e sottopeso.

Lo strumento può essere considerato come uno specchio virtuale, che riproduce fedelmente l’immagine corporea della persona in trattamento.

Utilizzando questa proiezione e valutando le modifiche effettuate dai pazienti, è possibile individuare la presenza di disturbi alimentari. Per chi opera in questo settore, il Revealer porta indubbiamente notevoli vantaggi, specie nella predisposizione delle “terapie di cura”.

Come funziona il B.I.R.

Cosa dicono i colleghi